Prenditi cura di te in estate, e occhio alle radiazioni UV!

Siamo nel cuore dell’estate! Per passarla serenamente, conosciamo tutti le raccompandazioni più diffuse per la nostra salute, tra cui spiccano “bere molta acqua” e “non uscire nelle ore più calde del giorno”. Il nostro fisico e la nostra pelle non sono abituati a questi picchi di calore, e necessitano di qualche cura in più per non risentire delle temperature elevate e degli effetti collaterali dei raggi UV.

Questo vale anche per i nostri occhi.

I pericoli dei raggi UV per i nostri occhi

Cos'è esattamente la radiazione ultravioletta? Si tratta di una radiazione elettromagnetica per noi invisibile, perché appunto va “oltre il violetto”. I raggi ultravioletti costituiscono circa il 10% della luce emessa dal sole. Altre fonti di raggi UV possono essere lettini abbronzanti, saldatrici e laser.

ital-lenti spettro della luce

È stato dimostrato che la radiazione ultravioletta (UVR) è dannosa per la cornea, la lente e la retina. Le infiammazioni possono riguardare gli strati superficiali, ma anche quelli più profondi della cornea, fino a causare danni permanenti o perdita di cellule.

Approfondendo, possiamo suddividere le radiazioni UV in tre tipi:

  • UV-A: è la lunghezza d'onda più lungha delle radiazioni UV. Questo è il tipo maggiormente presente sul nostro pianeta.
  • UV-B: è la lunghezza d'onda più corta delle radiazioni UV in grado di penetrare lo strato di ozono.
  • UV-C: non arriva sulla terra. L’atmosfera assorbe questi raggi.

In generale, i raggi UV-B sono i più dannosi per i nostri occhi, ma gli oculisti raccomandano di proteggerli sia dai raggi UV-A che UV-B. Come mai? Perché quando le radiazioni UV sono forti, potremmo sperimentare episodi di fotocheratite: fondamentalmente, l’occhio sta bruciando.

I sintomi della fotocheratite includono:

  • occhi rossi e pesanti
  • lacrimazione abbondante
  • ipersensibilità alla luce
  • dolore

Per fortuna, nella maggior parte dei casi le persone guariscono da queste lesioni senza troppe difficoltà e senza danni permanenti. Tuttavia, l'esposizione a lungo termine alle radiazioni UV comporta un rischio maggiore di malattie agli occhi, che possono causare problemi permanenti alla vista come la degenerazione maculare e cataratta.

Quando l’esposizione ai raggi UV è eccessiva

I nostri occhi sono eccessivamente esposti ai raggi UV se:

  • Trascorriamo molto tempo all’aperto
  • Per lavoro o per piacere, trascorriamo molto tempo in spiaggia
  • Siamo appassionati escursionisti o sciatori
  • Viviamo in montagna
  • Usiamo lampade solari o lettini abbronzanti
  • Lavoriamo nella tecnologia medica, nelle arti grafiche o nella saldatura
  • Abbiamo avuto un intervento alla cataratta
  • Prendiamo farmaci che ci rendono sensibili ai raggi UV

Gli oculisti e la maggior parte delle organizzazioni legate alla vista suggeriscono di indossare occhiali da sole per tutte le attività all'aperto. Oltre a questo, è bene consultare regolarmente un oculista sia per prevenire e curare sul nascere eventuali problemi, sia per comprendere le attuali tecnologie di protezione degli occhi, come le lenti Ital-Lenti UV-Tech.

Ital-Lenti UV-Tech

Sono le innovative lenti progettate per ridurre al minimo gli effetti delle radiazioni ultraviolette e della luce visibile ad alta energia (HEV) che vengono emesse nelle lunghezza d’onda del blu.

Infatti, ltre al normale irraggiamento delle radiazioni UVA e UVB all’aperto, i nostri occhi sono sempre più sottoposti a lunghezze d’onda che vengono emesse dalla maggior parte dei dispositivi digitali che si utilizzano quotidianamente: smartphone, televisori, computer, tablet, ma soprattutto dalle moderne illuminazioni interne con luci bianche e in particolare dalle lampade led di nuova generazione.

ital-lenti raggi uv - lente normale e lente uv tech

Negli ultimi anni molte problematiche della vista sono state associate alla sollecitazione continuativa dell’apparato visivo a queste lunghezze d’onda, accentuando problematiche di retinopatie, affaticamento degli occhi, degenerazione maculare, alterando la produzione di melatonina e modificando il ritmo circadiano, creando disturbi dell’umore, disturbi del sonno, riduzione dei tempi di reazione.

Ecco le caratteristiche di UV Tech:

  • blocca il 100% dei raggi UVC e UVB, e oltre il 99% dei raggi UVA
  • riduce inoltre del 55% la luce blu dannosa
  • è colorabile a richiesta per la massima protezione negli occhiali vista e sole

Per ulteriori informazioni, non esitare a contattarci scrivendoci via Messenger o inviando una mail a prima@itallenti.com.